La Valle Incantata

Le straordinarie bellezze dell’Umbria meridionale stupirono Lord Byron e conquistarono pittori del talento di Jean Baptiste Camille Corot, che la resero immortale nelle loro opere oggi esposte in tutto il mondo.

A partire dal XVII secolo, questi luoghi furono infatti tappa del Grand Tour, il viaggio che giovani aristocratici, intellettuali e artisti europei realizzavano per conoscere l’Italia e per lasciarsi ispirare dai suoi più preziosi tesori.

Il progetto La valle incantata, sulle orme dei grandi artisti del passato e virtù di uno sguardo innovativo sul futuro, propone percorsi di scoperta tra ARTE, STORIA e NATURA.

Il kit didattico della Valle incantata:

Quaderni didattici

Proposte di percorsi tra i musei e i luoghi del territorio dell’Umbria meridionale per un viaggio inedito ed emozionante nell’arte, nella storia e attraverso le bellezze della natura. 
Ogni quaderno comprende la proposta di un percorso, approfondimenti, suggerimenti di attività.

ARTEguarda il video del percorso
In questa parte dell’Umbria, che si estende tra le valli incantate di Terni e Narni arrivando a toccare il confine laziale, l’arte sbocciò in tempi lontani dagli sguardi dei viaggiatori che attraversavano queste terre in un continuo flusso di andata e ritorno. Alla potente ispirazione artistica che l’Umbria è stata in ogni tempo in grado di infondere sono dedicati i quaderni: 

ARCHEOLOGIA - guarda il video del percorso
Prima dell’arrivo dei Romani, chi abitava le terre dell’odierna Umbria meridionale e quali tracce hanno lasciato queste antiche civiltà? Le affascinanti risposte nel quaderno di approfondimento "Non solo Romani"
La via Flaminia e il Tevere, passaggi e commerci attraverso l’Umbria meridionale in epoca romana, grandi sorprese e autentiche scoperte nel quaderno "Strade e viaggiatori dell'antichità".

AMBIENTE E TERRITORIO - guarda il video del percorso
I cambiamenti climatici: cicli naturali o responsabilità umana? Scopriamolo in un viaggio avvincente attraverso i musei dell’Umbria meridionale con il quaderno "Clima che cambia"; la proposta "Un territorio in evoluzione" rappresenta invece un percorso unico tra le collezioni dei musei per raccontare le fasi principali dell’evoluzione del territorio umbro e, in generale, dell’Italia appenninica.

Guarda le fantastiche avventure de I Guardiani della Valle Incantata!

e scopri, divertendoti, tutte le meraviglie dei nostri musei...