Arte

La Pala di Piermatteo d'Amelia

dai documenti alla visione dell'opera

Obiettivi

  • familiarizzare con la scrittura di un documento quattrocentesco (troncature, abbreviazioni, segni, sigle, simboli ecc.)
  • conoscere il documento di committenza della Pala dei Francescani di Piermatteo d'Amelia
  • conoscere l'opera in questione
  • rielaborare in chiave artistica i segni acquisiti

I incontro

Archivio di Stato di Terni e Museo d'Arte Moderna e Contemporanea "A. De Felice", Caos (Centro Arti Opificio Siri)
Visione e interpretazione del documento di committenza per la realizzazione della Pala dei Francescani di Piermatteo d'Amelia. A seguire visita al Museo d'arte moderna e contemporanea "Aurelio De Felice", per un raffronto tra il testo e l'opera esposta in questa sede.

II incontro

Laboratorio Area-Dim, CAOS (Centro Arti OPificio Siri)
L'attività laboratoriale verterà sulla rielaborazione artistica di segni e simboli, con l'intenzione di tentare un parallelo tra la scrittura antica e quella adottata oggi dai ragazzi nella comunicazione digitale.

Luoghi

Archivio di Stato - Caos

Utenza

Scuola secondaria di primo grado

Durata

primo incontro: 3 ore (dalle 9 alle 12)
secondo incontro: 3 ore (dalle 9 alle 12)

*Realizzato in collaborazione con l'Archivio di Stato di Terni