dim, didattica museale, assessorato alla cultura, comune di Terni
24 Luglio 2017  
 




   
   
 
 
pagina precedente2 di 2pagina successiva
 
 

Itinerari - La città
anteprima di stampa

Avventura urbana
Perlustrazioni in città da mettere in arte

Obiettivi
- favorire la conoscenza e la padronanza del territorio urbano
- sviluppare l’osservazione e la capacità di orientamento
- incoraggiare l’espressione artistica
- individuare tracce (texture di pavè, rilievi d'asfalto, grate, cortecce)
- imparare a prenderne l’impronta con la tecnica del frottage
- rielaborare l'esperienza cittadina in chiave artistica

I incontro
Itinerario in città
Una avventura urbana è un gioco di lettura e comprensione del territorio, che parte dalla costruzione di una mappa autografa – quella di un quartiere, di un parco, di un itinerario – e finisce al museo.

II incontro
Laboratorio Area-Dim (Centro Arti opificio Siri)
Creazione collettiva di un'opera, liberamente ispirata all'idea artistica del progetto Sguardi: i bambini del mondo di Rachid Khimoune, che ha l'ambizione di trasformare le impressioni, visive e tattili, dei piccoli investigatori in una carta geografica delle loro esperienze emotive.
In essa le impronte della città, raccolte nel primo incontro, che l'artista chiama la “pelle dei muri”, diventano altro - per esempio, un personaggio - come una forma possibile della memoria e del ricordo.

Utenza: primo ciclo scuola primaria
primo incontro: 3 ore
secondo incontro: 3 ore

 
 
     
       
Designed by: OzStudio